Chiesa Evangelica Fiaccola Ardente

  1. Via Aosta 4 – 10152 Torino – Tel. 389 1877367
    e-mail: Junio2006@hotmail.it
    pastore
    Junior Valentin
  2. La chiesa si configura come una chiesa pentecostale brasiliana e assegna un ruolo centrale ai doni e ai carismi dello Spirito – in particolare, la guarigione divina. Un tratto distintivo di questa chiesa è l’aspirazione a un ritorno al modello della chiesa primitiva. Il pastore usa le risorse della colletta mensile per redistribuire le risorse secondo i bisogni presenti nella comunità, così come succedeva al tempo degli apostoli (Atti, 2), generando uno spirito di unità e di carità tra i fedeli.
  3. A Torino, la chiesa viene fondata nel 2010. Il giovane pastore ventiseienne Junior Valentin viveva in Italia già dal 2001. Nel 2009 lascia l’Assemblea di Dio brasiliana con sede a Torino e comincia a organizzare riunoni di preghiera con un piccolo gruppo che si raduna nelle abitazioni. In seguito, il pastore della chiesa madre brasiliana lo ordina pastore e nel 2010 cominciano le riunioni della comunità nei locali di via Aosta.
  4. Negli ultimi anni questa chiesa ha visto aumentare i propri fedeli, che oggi sono una cinquantina: si tratta prevalentemente di brasiliani, ma vi sono anche alcuni simpatizzanti italiani.
  5. La chiesa è organizzata secondo il modello biblico della chiesa neotestamentaria. In particolare si dà importanza alle cellule, piccoli nuclei che si riuniscono nelle case, invitando parenti e amici a partecipare alle riunioni di preghiera.
  6. Questo gruppo promuove attività di diverso tipo. Il martedì sera è dedicato allo studio biblico (20:30), il giovedì al culto che si svolge nelle case, il sabato mattina (10:00) è riservato alle preghiere e al digiuno (per obiettivi che cambiano ogni sette settimane). La domenica è il giorno del culto principale, che si svolge alle 10:00.
  7. La chiesa non ha adottato un simbolo specifico.
  8. Questa chiesa non ha finora prodotto letteratura propria. E’ citata in Cannariato A., Pentecostali a Torino: quale religione popolare; in L.Berzano, Castegnaro A., Pace E. (a cura di) Religiosità popolare nella società post-secolare, Edizioni Messaggero Padova, 2014, Padova

A.C.