Believers Bible Chapel International (BBC)

  1. Corso Vigevano 33/U, – 10152 Torino – Tel. 333 6466803, 329 2097266,
    329 2513700, 329 7918074
    pastore: Cosmas E.O. Ray.
  2. La tradizione religiosa di riferimento della Believers Bible Chapel International (BBC) è quella cristiana pentecostale; in particolare, il pastore evidenzia, come dottrina centrale di questa chiesa, la fede nella venuta di Gesù Cristo per salvare con il suo sacrificio e la sua resurrezione l’umanità dal peccato e per portare speranza nel futuro.
  3. La BBC è stata fondata a Modena il 2 gennaio del 2005 dal pastore Cosmas E.O. Ray; si è poi trasferita a Torino nel dicembre dello stesso anno. A Modena rimane come fellowship (il termine denota la scelta di un gruppo di fedeli di associarsi per la preghiera senza però fondare formalmente una chiesa). Il pastore risiede tuttora a Modena e si reca a Torino solo per le funzioni della domenica.
  4. I fedeli sono poco più di una cinquantina, per il 70% donne e per il 30% uomini. Cinque persone hanno incarichi di responsabilità, di cui quattro sono donne. Questa chiesa è frequentata solo da nigeriani. Spesso partecipano al culto e alle attività anche persone appartenenti ad altre chiese pentecostali oppure non affiliate a nessuna chiesa: il pastore sottolinea infatti che tutti sono uguali e liberi di partecipare alle funzioni come meglio credono. Molti dei fedeli non erano pentecostali prima di unirsi alla chiesa: la maggior parte di questi praticava il voodoo, che è considerato dalla BCC un atto di idolatria collegato a Satana. La maggior parte dei fedeli lavora in fabbrica: il pastore stesso e la moglie lavorano tuttora come operai. Il titolo di studio più diffuso nel gruppo è quello che corrisponde, in Italia, alla licenza media inferiore.
  5. Il pastore che guida la comunità è, come si è già detto, Cosmas E.O. Ray. Nella chiesa sono attivi un gruppo maschile, un gruppo femminile (The Glorious Women Group of the BBC), presieduto dalla moglie del pastore, e un coro. Non ci sono diaconi né anziani perché il gruppo vuole crescere ulteriormente, prima di dotarsi di tali figure.
  6. Tra le attività della BBC c’è principalmente l’evangelizzazione, che si svolge soprattutto presso il mercato di piazza della Repubblica. Lo studio biblico e gli incontri di preghiera non si tengono durante la settimana, non solo perché il pastore non è a Torino durante i giorni feriali, ma anche perché il gruppo non possiede un luogo adeguato: la sala che utilizza, infatti (che fra l’altro è piuttosto piccola), è disponibile solo di domenica. Durante il culto si cantano preghiere al Signore e si prega per gli ammalati, gli oppressi e gli infelici. Il pastore compie spesso esorcismi, attraverso l’invocazione divina e l’imposizione delle mani. La possessione si manifesta nella distorsione della voce del fedele, mentre la liberazione dal maligno si accompagna a volte a uno stato di trance e alla caduta in terra del soggetto.
  7. Il simbolo della BBC è una chiesa stilizzata, sovrastata da una Bibbia, e che ospita al suo interno una famiglia. Questo logo rappresenta il nome stesso della Chiesa: “Cappella dei Credenti nella Bibbia”

    Believers-Bible-Chapel-International-

  8. Il gruppo stampa degli inviti e degli adesivi che vengono distribuiti durante l’evangelizzazione; i primi recano l’indirizzo e gli orari in cui si tiene il culto, mentre sugli adesivi sono scritti slogan come: «I’m created for a purpose»; oppure: «2008 My year of Divine favour».