Dojo Soto Zen

Dojo Soto Zen
1. Paolo Sacchi
10128  Torino
Tel. 011 7397862,
Cell. 3386003995
 

2. tradizione religiosa di riferimento :Il Dojo Soto Zen è un gruppo di ricerca che ha come oggetto di studio l’essere umano e come obiettivo il raggiungimento di una piena consapevolezza dei propri limiti e delle proprie potenzialità. La tradizione spirituale alla quale il gruppo fa riferimento è la scuola Soto Zen giapponese fondata dal monaco Dogen (1200-1253)

3. fondazione a Torino: il Dojo è nato a Torino nel 1973, sotto la guida del monaco francese François Albert Viallet (1908 -1977). Dopo la morte del monaco, responsabile del Dojo divenne Gianni Bertolo, il quale rimase in carica fino al 1984, anno della sua morte. Da allora il Dojo Soto Zen si autogestisce e tutti i praticanti contribuiscono alla conduzione del gruppo.

4. sociografia: nel gruppo non è presente alcun tipo di autorità;  tutti i praticanti hanno voce in capitolo. Il Gruppo è composto da ca. 20 persone di età compresa tra i 30 ed i 60 anni. I Titoli di studio e le attività dei partecipanti sono molteplici. Il 70% è rappresentato da uomini.

5. Tipo di organizzazione: alcun tipo di autorità.

6. Attività a Torino : il gruppo durante la pratica dello zazen usa la disposizione circolare.

7. Simboli principali: il cerchio è il simbolo dell’infinito.

8. Pubblicazioni del gruppo di Torino: non sono note pubblicazioni del gruppo.

9. Bibliografia scientifica sul gruppo di Torino: Martorana N., in Berzano L. (a cura di), Forme del pluralismo religioso – Rassegna di gruppi e movimenti a Torino, Torino, Il Segnalibro, 1997, p.179.