Centro Studi Maitri Buddha

Studi Maitri Buddha
1. Via A. Guglielminetti 9
10136 Torino
Tel. 011-359649
e-mail: c.studimaitribuddha@libero.it
sito web: www.centromaitri.it
 

2. tradizione religiosa di riferimento :Il Centro Studi Maitri Buddha è un’associazione culturale e religiosa che si propone di diffondere gli insegnamenti ed i valori del buddismo antico del Nord (Mahayana), così come fu trasmesso al Tibet alla fine del millennio, prima della sua scomparsa dall’India, secondo la tradizione del Dalai Lama.

3. fondazione a Torino: il Centro è stato fondato nel 1981 a Torino con il nome di Centro Maitri da Ghesce Rabten Rinpoce (1920-1986), uno dei più grandi maestri venuti in Occidente. Nel 1988 il Centro venne chiuso e fu poi riaperto nel giugno 1993 con il nome di Centro Studi Maitri Buddha. Inizialmente la Sede del Centro era in Via Pietro Cossa n. 293/11/a; in seguito fu spostata in Via Guglielminetti n. 9, sede attuale.

4. sociografia

Sostenit* estern* Frequentat* Persone con incarichi/responsabili
M/F 200 (M/F ugualmente rappresentati) 50 soci (M/F ugualmente rappresentati)
Italiani/Stranieri

 

5. Tipo di organizzazione, quale autorità : Il Centro ha uno statuto che lo regola amministrativamente. Esiste un Presidente, un segretario ed un tesoriere, designati da un consiglio, eletto da soci in assemblee annuali. Maestro responsabile è il venerabile Lobsang Sangye.

6. Attività a Torino (religiose, sociali, ecc.): Le attività a Torino consistono in seminari, corsi, sedute di meditazione, rituali e cerimonie.I corsi riguardano studi di testi buddisti sulla saggezza, la logica ed il linguaggio, sulla mente e le sue funzioni. I seminari riguardano temi specifici, utili per sradicare i caratteri egoistici della mente.

7. Simboli principali: quelli classici del Buddhismo.

8. Pubblicazioni del gruppo di Torino: il Centro pubblica dispense per la meditazione che contengono gli insegnamenti impartiti nei seminari  e nei corsi.

9. Bibliografia scientifica sul gruppo di Torino: Cubito V., “Centro Studi Maitri Buddha”, in Berzano L. (a cura di), Forme del pluralismo religioso – Rassegna di gruppi e movimenti a Torino, Torino, Il Segnalibro, 1007, p.169-171